Home > Giovani comunisti > Porto: Altro lutto, stessa storia

Porto: Altro lutto, stessa storia

Porto: Altro lutto, stessa storia


Intorno alle 9, incidente sul lavoro nel porto della Spezia. Giuliano Fenelli, un lavoratore di 50 anni, residente alle Grazie, in via Corosella, è deceduto dopo essere stato colpito da un carrello nella zona del molo Garibaldi; secondo quanto appreso sinora, la vittima lavorava per la ditta Speter. “Dolore e rabbia. La sicurezza nel Porto è una priorità“.
Vogliamo innanzitutto esprimere ai famigliari di Giuliano Fenelli tutto il nostro cordoglio e la nostra solidarietà. Ma vogliamo anche manifestare tutta la nostra indignazione e la nostra rabbia per questa nuova morte sul lavoro che colpisce la nostra città: non vogliamo, non possiamo abituarci a queste tragedie.

Vorremmo sentire qualche parola chiara, e soprattutto vorremmo vedere qualche fatto concreto, da parte di tutti quelli che si sciacquano quotidianamente la bocca con la parola “sicurezza” ma che si ostinano a non vedere che nel nostro Paese i posti meno sicuri sono proprio i luoghi di lavoro.

Giuliano Fenelli non è, purtroppo, il primo a morire lavorando nel Porto.

Ci aspettiamo che il Presidente dell’Autorità Portuale in carica adotti immediatamente le misure necessarie.

Vogliamo anche dire in maniera molto forte ai tutti i candidati per il rinnovo della Presidenza dell’Autorità Portuale, ai loro sponsor e ai loro tifosi che c’è un’emergenza sicurezza nel nostro Porto.

Ci aspettiamo dunque che il nuovo Presidente dell’Autorità Portuale, chiunque sarà, sappia affrontare con determinazione questa che per noi é la priorità.

Partito della Rifondazione Comunista-Federazione della Spezia

http://www.rifondazionecomunistalaspezia.it

Annunci
Categorie:Giovani comunisti
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: